BANDO INAIL - ISI 2018





BANDO INAIL - ​ISI 2018

L’INAIL ha pubblicato il Bando Incentivi ISI 2018 che stanzia quasi 370mio€ di incentivi a fondo perduto e che vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande. Il bando è rivolto ad imprese, anche individuali, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di Commercio Industria, Artigianato ed Agricoltura.

Il Bando ISI 2018 si propone quindi di:
  • incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro rispetto alle condizioni preesistenti e riscontrabile, ove previsto, con quanto riportato nella valutazione dei rischi aziendali
  • ​incentivare le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli per l’acquisto di nuovi macchinari ed attrezzature di lavoro caratterizzati da soluzioni innovative per abbattere in misura significativa le emissioni inquinanti e, in concomitanza, conseguire la riduzione del livello di rumorosità o del rischio infortunistico o di quello derivante dallo svolgimento di operazioni manuali.

Cosa viene concesso?
Un contributo, pari al 65% dell’investimento, fino a un massimo di 130.000 euro, che viene erogato a seguito del superamento della verifica tecnico-amministrativa e la conseguente realizzazione del progetto ed è cumulabile con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito (es. gestiti dal Fondo di garanzia delle Pmi e da Ismea).

Le domande posso esser presentate a partire dall’11 aprile 2019 e fino alle ore 18:00 del 30 maggio 2019.

Per maggiori dettagli vi rimandiamo al sito ​https://www.inail.it/cs/internet/attivita/prevenzione-e-sicurezza/agevolazioni-e-finanziamenti/incentivi-alle-imprese/bando-isi-2018.html ​e ai vostri consulenti. ​​​​​​